4682 visitatori in 24 ore
 235 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Rita Minniti

Rita Minniti

Diceva Ungaretti: “la poesia serve a dare una scossa, un moto al cuore”. Si scrive per esprimere le emozioni, quello che l’anima ha dentro e non riesce a dare voce se non con i versi. Chi si affida ai versi lo fa per allontanare le inquietudini dall’anima e l’inevitabile scolorire della vita. Chi ... (continua)


La sua poesia preferita:
La mia pelle
Venne l’autunno
nel mio giardino,

a maglie strette.

Le foglie
si scucivano dal ramo
man mano il vento le...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Un muto parlare
Eri silenzio,
il cielo disegnava
un arcobaleno,
poi le grida dei gabbiani
hanno svegliato la mattina.

Pioveva nel sole.

Arrivarono le ombre,
quelle che non si diradano,
e il tuo calore
si dissipò tra le tende
umide di pioggia.

Non...  leggi...

Sul passo taciturno
Il cielo piange,
ma non dirmelo stasera.

La luna
ha chiuso anche il sipario.

Non c’è più...  leggi...

Al mare di ieri
E' stato quando
sono scese le tenebre
e gli occhi al cielo
s'affidavano tremanti,
che non t'ho visto...  leggi...

Restami pensiero
Ricamo parole
raccolte agli angoli del vento
di pensieri rubati al cuore.
E mi affretto nel passo
quando a...  leggi...

Dell'assenza del tempo che ritorna
Verrà il giorno
che di sgomento
s'avvolgerà il respiro
e il vento
imbastirà parole amare.
Che di...  leggi...

Mentre il respiro vola in alto
Ti sento,
in questo disperdersi di nuvole,
nel muto orizzonte
dove ho rincorso scaglie di parole,
nel cieco...  leggi...

Di questo amore quanto amore
Di questo amore
quanto amore ho nella mente,
e del tuo passo,
che mi cammina nel respiro
su lenzuola bagnate di...  leggi...

Sei stato d'un istante
Sei stato d'un istante,
solo pensiero
ricamato dal destino,
che ha perso la sua strada.

Non sogno il sole,
ora che ho...  leggi...

E mi ritorni ombra
E' sera.
E mi ritorni in un cielo
che si tinge d'ombra
e vorrei fuggirti.
Eri in un mio istante,
mentre t'avvicinavi...  leggi...

Figura di uomo
Mi sei venuto incontro
con la mano tesa,
stanca figura di uomo
dagli occhi tristi
senza più domani.

Tu
uomo...  leggi...

Se mai... anche solo per un istante
Se mi vuoi
seguimi,
raggiungimi.
Non cercare di ricucire
solamente brandelli di sogni
consumati dalla stanchezza.
Non...  leggi...

Goccia senza tempo
E mi confonde il tuo sguardo,
come la luna
quando è vicina
e mi sembra quasi di sfiorarla.
E mi sovviene il sapore...  leggi...

Dove la luce si è spenta
Se nel pianto
riuscissi a scorgere
sensazioni
perdute nel silenzio.

Se sentissi
il fuoco dell'esistenza
parlarmi...  leggi...

Lascia al tuo tempo
Scorreva il pianto
su rughe ormai rafferme.
Decisa hai pensato
di fermare il tempo.
Sbiaditi i tuoi contorni,
sorriso senza forma,
lontana giovinezza!

Un lifting
per ridare ai giorni
voglia di continuare.

Vita rinata
su quella pelle...  leggi...

A mia figlia
Quando senti nell'aria
il battito d'ali
d'una farfalla in volo
ascoltala in silenzio.

E' il mio pensiero
che vola...  leggi...

Scriverò per te
Scriverò per te
melodie
che sappiano incantare il cuore,
frasi che possano raggiungere
l'anima delle...  leggi...

Rita Minniti

Rita Minniti
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
La mia pelle (19/02/2014)

La prima poesia pubblicata:
 
Scriverò per te (08/12/2007)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Finalmente (12/10/2017)

Rita Minniti vi propone:
 A mia figlia (11/12/2007)
 Scriverò per te (08/12/2007)
 Goccia senza tempo (22/03/2009)

La poesia più letta:
 
Mi manchi (28/05/2009, 59522 letture)

Rita Minniti ha 16 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Rita Minniti!

Leggi i 4351 commenti di Rita Minniti


Leggi i racconti di Rita Minniti


Autore del giorno
 il giorno 11/10/2012
 il giorno 13/08/2010
 il giorno 03/04/2010
 il giorno 15/12/2009
 il giorno 24/05/2009

Autore della settimana
 settimana dal 03/04/2017 al 09/04/2017.
 settimana dal 06/07/2015 al 12/07/2015.
 settimana dal 08/09/2014 al 14/09/2014.
 settimana dal 15/09/2009 al 21/09/2009.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Rita Minniti? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Rita Minniti in rete:
Invia un messaggio privato a Rita Minniti.


Rita Minniti pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il giocatore

"Il giocatore" di Fëdor Dostoevskij, pubblicato nel 1866, è diventato un capolavoro e un punto di riferimento (leggi...)
€ 0,99


Rita Minniti

Finalmente

Riflessioni
Era da poco l’estate.

Solcava i campi,
irrorando
respiri nuovi,

e aria tiepida.

Fu inverosimile,
l’estasi propagarsi
sulle pareti scoscese
alle soglie
d’un’inaspettata parentesi
lasciata al caso,

entrare
dopo un freddo inverno,

in un mattino
sotterrato da gelidi rimorsi,

e donarsi al caldo brivido
d’un pensiero
finalmente ritrovato



Rita Minniti 12/10/2017 21:49| 2| 222 159


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Maria Luisa Bandiera - carla composto
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«versi intensi delicati e commoventi che arrivano al lettore elogio alla poetessa»
Club Scriverecarla composto (13/10/2017) Modifica questo commento

«Commoventi versi dove la capace autrice ha saputo esprimere delicatamente la stessa parola: "finalmente" ... così io l’ho interpretata e sentita.»
Club ScrivereMaria Luisa Bandiera (13/10/2017) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley cara SL bella (carla composto)
smiley Versi suadenti e intensi che fanno bene al cuore. Brava. (Umberto De Vita)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Riflessioni
Finalmente
Non fu l’addio
Dove ritrovarti
Dove il fiume
Come non pensare
Sillabe
L'udire
Al bivio
Fiamma
Sapessi
In quest'oasi
Non conosco il respiro
M'ama non m'ama
Su un volto fantasma
C'è esilio nella parola
Ore slacciate
Gocce
Sfinita
Cosa importa
L'ultima nota
Giorni da sfogliare
Soltanto tu
Al calare della notte
Il sogno del poi
Il gelo è dentro
Quand'era inverno
Alla volontà di volare
Brina di luna
Respiro
L'odore del mattino
L'oblio
Tra mura sgretolate
Il male è dentro
Se la notte
L'incanto d'una sera
Come tutto è passato
Appesa a un filo
Assenza
E'speranza
C'è un respiro
Tutto cambia
L'aridità
L'errore
Nuovi germogli
Lo sguardo della pioggia
Nell'abitudine
Scivolano le onde
Al passo sfibrante
Qualsiasi cosa
Vecchio cassetto
Non posso più
Le finestre al sole
Senza più guardare
Visioni
Prima ancora
L'orma sbiadita
Qualche volta
Ho contato i giorni
Fermo l'istante
Il rumore che ho dentro
Un gioco a due
Aspetto l'alba
Nuvole distratte
Un'intesa
Se mi ascolto
Non volgi lo sguardo
Un mandorlo in fiore
All'addio
Ovattato biancore
Non dirmelo
Voci che ritornano
Alla memoria
L'ombra sull'assenza
Del domani
Riaffiorando dall'attesa
Cerchi sull'acqua
Ingannerò il vento
Fragilità
Lamento
Si sveglierà il mattino
All'illusione
Enigma
Nella verità
Ma il tempo
Al buio
Come il ramo il vento
L'ultima luce
Come sottofondo
La mia pelle
Chissà
Nel pianto di una sirena
Una sola promessa
Quando dorme la tristezza
Nell'indifferenza del sole
Dal silenzio alla parola
Siamo
Malgrado tutto
Per non ferirti
Oltre il deserto delle abitudini
Sul fermarmi d'un sospiro
Trasparenza
E un altro ancora
Non domandartelo mai
Un'ombra senza sole
Smarrito
Se mai la vita
Forse tornerò
Alle spalle riflessa
Come fa la nebbia
Nell'oggi
Se fosse il cielo
Esserci
Al calare della bruma
La risposta
Al suono del ricordo
Dove il pensiero non annega
Una tela bianca
Dove sei poesia
Tra le farfalle di un campo in fiore
Sul cammino dell'orgoglio
Fino all'alba
Così vissi ad aspettare
Tra il grano acerbo
Tacite note
E il cielo l'ho visto annerirsi
Pensieri capovolti
In una luna scesa a valle
Di me e con me
Attraverso il vento e il mare
L'ultima parola
Nel sospiro libero
Era il tuo sogno
Canzoni stonate
Aspettandomi nel buio
Alla soglia dell'arrivo
Nebbia in dissolvenza
Un letto di soffice attesa
Linfa
Ali senza volo
Nessuna conchiglia ritornò al suo mare
Potrei perdermi
Spengo la luce
Dall'aria d'un sentiero incolto
Se fosse così semplice
Un fantasma nel cassetto
L'attimo che aspetto
L'idea di una vita tranquilla
Per un errore
Dal lontano
C'è un altro sole
All'eco dei gabbiani
Non ha fine il giorno
Al sole del mare di novembre
Con la tua coscienza
Tu sei così
Se fossi vento
Come rondine che migra
L'attesa
Mai dire mai
Lo chiedo
Unico desiderio
Ai piedi di sassi sulla via
Non solo parole
Pagine sconosciute
Cosa c'è da dire
Ferita
Tra il bene e il male
Nel fermo di un'immagine
Rinascita
Sospensione
Incomprensibili pensieri
Silenzi
Suoni imperfetti
Il vento a tacere
Al freddo il sole
Gioco di parole
Se la voce d'un anelito
Acqua di sale
Cieco risveglio
Attimo di gioia
M'abbandono
Avrò sorrisi
Lo saprà il vento
Illusione
Nel pensiero d'un pensiero
Per non scontrarmi con il sale
E' di pace
Dall'infinito a me
Battito d'ali
Tutto sfugge
Dolenti note
In quel viale
Senza occhi
Solo immagini
Le braccia del silenzio
Ascoltandomi il respiro
Alla fine d'un viaggio
Non più saprà di freddo il tempo
Il coraggio del sole
In un giorno d'inverno
Io che di me vivo
Ore felici
Strali di luce
Senso
Stralci di paradiso
Mi raccontavi
Non osare mai dire
La sua mano al sole
Punti luce
Echi mai ascoltati
Nel vuoto della mente
Mi guarda ancora la luna
Come farò
Non raccoglierò le briciole
Quanto amore
Se dei giorni è il freddo
Mutamenti
Mi ritorni nel silenzio
Goccia... a goccia
Quando verrà quel giorno
Il rumore della vita
Quando nell'aria l'odore di zagara
Cammino
Nello specchio
Dove non mi sarai più pensiero
Quel che era ieri
Nella mia voce il mare
L'eco del mare
Nei vicoli di un'anima
Quel che è in te
Oltre tutto
Parvenza
Oltre
A tratti
L'attesa fu mai?
Dove andranno i miei passi
Un alito di cielo
In un'altra vita
Come semi dell'anima
La stagione delle fate
Appoggiata su una nuvola
Viaggio di un poeta
Mi chiedo se mai
La neve quando è inverno
Lascia che pianga
E si pensa al domani
Batuffoli di cielo
A passi spenti
Se domani del sole
Rassegnazione
Per una volta
Polvere di ombre
Del rumore d'una sera
Foglia d'autunno
Evanescenza
Ombre
Mi piangerà la voce d'emozione
Pensieri scalzi
Al silenzio della luna
Mi dipingo agli occhi il mare
Ricordo di te
La pioggia smetterà di piovere
Perché
Avrei dovuto
Sogni
Su un filo
In questa goccia d'infinito
E fu poesia
Dietro le parole
Pensieri in dissolvenza
Mano nella mano
Quando l'ultima goccia
L'io
I dubbi
Pensare
Aspettandoti
Degli attimi vissuti
Nell'anima... i pensieri
Dove la luce si è spenta
Saprà di poesia
Affresco
Quadro senza volto
Nell'armonia
E questa notte
Un messaggio d'amore
Riflessione
Vecchio anno
Il tempo... oltre noi
La vita è una sola
Se la mia vita passa

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2017
Sogni indelebili Introspezione (“I sogni si nascondono nei silenzi della notte” Khalil Gibran)
Ti ascolto Amore (“Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni.” Paulo Coelho)
Dove ritrovarti Tema Libero Menzione di merito
Premio Scrivere 2016
Piangono le nuvole L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale) Menzione di merito
Dimmi poeta La poesia e il Poeta (Impressioni)
La terra ascolta La Terra, culla della vita (Natura)
Brina di luna Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2015
Nel pugno chiuso Oltre le distanze (Amore)
Tace la notte Sete di giustizia (Sociale)
Vecchio cassetto Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2014
Del domani I nodi del destino (Riflessioni)
Prima ancora dell’alba "Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere" (Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità)
Riaffiorando dall’attesa Tema Libero Menzione di merito
Premio Scrivere 2013
Oltre il deserto delle abitudini Oltre la porta (Riflessioni)
Sentirsi libero La ricerca della felicità ("Tra i diritti inalienabili dell’uomo: la tutela della vita, della libertà e la ricerca della felicità" Thomas Jefferson (1743-1826) (Sociale))
Com’era profumata la rosa Tema libero
Premio Scrivere 2012
Dipingendoti di me Amore (Potessi, con un gesto, rendere eterno questo nostro amore)
Canzoni stonate Poesia a tema libero Menzione di merito
Aspettandomi nel buio Jim Morrison (La notte è un pozzo nero dove intingo inchiostro per le mie poesie)
Premio Scrivere 2011
Restami pensiero Amore (Se tu mi dimentichi) Secondo premio
Lo chiedo Tema libero
Premio Scrivere 2010
Di questo amore quanto amore Poesia d'amore sul tema (Tu che mi ascolti)
Non saprà di freddo il tempo Tema libero
Senza fiato Giovanni Paolo II ( Karol Wojtyla) (Ricco non è colui che possiede, ma colui che dà, colui che è capace di dare.)
Premio Scrivere 2009
Viaggio di un poeta Le lunghe notti del poeta
Perché è cielo terra e sole Poesia d'amore
Come semi dell'anima Kahlil Gibran (Un seme nascosto nel cuore di una mela, è un frutteto invisibile. E tuttavia, se quel seme cade nella roccia, non darà mai frutto.) Terzo premio

Rita Minniti
 I suoi 3 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Lettera d'amore (27/08/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
L'ultima sinfonia (13/09/2010)

Il racconto più letto:
 
Lettera d'amore (27/08/2010, 1596 letture)


 Le poesie di Rita Minniti



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it